Francia, allarme bomba. Le ultime news da Parigi

In Francia l'allerta terrorismo è elevata, dopo l'attentato ad Arras. Mobilitazione di pattuglie per le strade ed evacuati la reggia di Versailles ed il Louvre!

Francia - Bandiera Francese

In Francia c’è massima allerta terrorismo dopo l’attentato ad Arras, in cui è rimasto vittima un professore. Nella giornata di ieri sono stati evacuati per un allarme bomba sia la reggia di Versailles che il museo del Louvre. Nelle strade di Parigi vengono dispiegate nuovamente le pattuglie di militari armati e in mimetica. La tensione si avverte nelle strade dove il dispositivo Vigipirate è passato al livello più alto, “allerta attentati” da ieri sera, in base a quanto disposto in un vertice ristretto all’Eliseo dopo il ritorno di Emmanuel Macron da Arras, che ha disposto la mobilitazione di 7.000 militari della forza Sentinelle.

Cresce l’allarme dopo l’attentato ad Arras!

Nel Paese l’allerta terrorismo resta elevatissima dopo l’attentato che ad Arras. Il Louvre tramite i canali social ha comunicato ai visitatori che il museo sarebbe rimasto chiuso per motivi di sicurezza. Una portavoce del museo ha precisato all’Afp che “il Louvre ha ricevuto un messaggio scritto che segnalava un rischio per il museo e per i suoi visitatori”. Il museo è stato evacuato e chiuso per tutta la giornata, il tempo necessario per procedere alle indispensabili verifiche.

Le misure di sicurezza previste nel protocollo.

Il servizio di comunicazione del Louvre ha spiegato alla stampa che si tratta di misure di sicurezza adottate nel particolare contesto che si è verificato negli ultimi giorni, a seguito dell’innalzamento del livello di allerta del piano Vigipirate ad “allerta attentati”. Per quanto riguarda la reggia di Versailles, la minaccia è arrivata con un messaggio anonimo inviato al sito della polizia. Inoltre, a Parigi è stata evacuata brevemente la sala aspetto della stazione ferroviaria parigina Gare de Lyon a causa di un oggetto lasciato incustodito. Si trattava di una bottiglia e la sala è stata riaperta ai viaggiatori.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Knew.it

Informazioni sull'autore