Maltempo, allerta in molte regioni. Crolla un ponte a in provincia di Parma

Allerta in molte regioni del centro nord. In provincia di Parma è crollato un ponte. Disagi in Liguria, Toscana dove è sotto osservazione il livello dei fiumi,

Freddo - Maltempo - Temperature basse

Continua l’allerta maltempo al Centro-Nord per i prossimi giorni. In provincia di Parma, il ponte di Ozanello è crollato per via della piena del fiume ingrossato dalle forti piogge. Chiuso anche il ponte sullo Sporzana nelle frazioni della Salita e di Respiccio. Disagi e danni anche in Liguria per via degli allagamenti, livello dei fiumi in osservazione osservazione in Toscana. A causa dell’allerta maltempo chiuse le scuole in molti comuni della provincia di Parma. L’area maggiormente interessata dalle precipitazioni è la Val Baganza, che ha visto il verificarsi di diversi allagamenti nei comuni di Calestano e Berceto. Allerta anche nel comune di Corniglio a causa delle frane.

Allerta arancione in Friuli!

Un’allerta arancione in Friuli della Protezione civile per la giornata di lunedì 30 e fino a martedì 31 ottobre 2023, dove si prevedono mareggiate e acqua alta con piogge diffuse intense o abbondanti. I rovesci sparsi e qualche temporale interesseranno la costa per estendersi nel corso della giornata verso l’interno e i monti. Si attendono piogge e temporali lungo la fascia prealpina e l’intera zona montana con piogge molto intense e vento forte, e mareggiate tra Lignano e Grado. Solo nel tardo pomeriggio di domani si attende qualche miglioramento. Allagamenti, venti e pioggia intensa stanno interessando il centro levante della Liguria.

Sotto osservazione il livello dei fiumi in Toscana.

Il livello dei fiumi è sotto osservazione in Toscana, in base a quanto reso noto dal presidente della Regione Toscana Eugenio Giani sui social. Oggi è stata diramata un’allerta arancione per maltempo che ha interessato gran parte della regione. Il governatore ha inoltre segnalato che si segnala un’intensificazione dei fenomeni dalle 18-19 di oggi fino alle prime ore della giornata di domani, a partire dalle aree di nord ovest della Toscana.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Knew.it

Informazioni sull'autore