CONDIVIDI
tempo_instabile_sole_nuvole-min (1)

Meteo aggiornamenti sabato 20, domenica 21 e lunedì 22 maggio 2017 – «Al Centro e al Nord tempo instabile, perturbazioni al Sud» – Secondo le previsioni meteo, al Nord e al Centro avremo ancora tempo instabile su Triveneto ed Emilia Romagna, soprattutto nelle ore centrali, discreto altrove ma con temporali diurni su est Lombardia. Temperature in calo, massime tra 20 e 23. Tempo instabile su medio Adriatico e dorsale con qualche piovasco o temporale, più assiduo nel pomeriggio, più sole lungo il Tirreno. Temperature in calo, massime tra 19 e 21. Al Sud perturbazioni lungo la costa tirrenica con poca pioggia, locale instabilità diurna su interne e dorsale. Temperature in calo, massime tra 20 e 23.

Meteo aggiornamenti weekend 20 e 21 maggio 2017 – «Domenica 20 bel tempo al Nord, tempo variabile al Centro e al Sud» 

Secondo le previsioni meteo di questo weekend, al Nord alta pressione e bel tempo prevalente su tutti i settori con qualche innocua velatura o stratificazione in transito specie a est. Temperature in aumento, massime tra 23 e 26. Al Centro piovaschi e qualche temporale lungo l’Adriatico in attenuazione dal pomeriggio. In prevalenza soleggiato lungo il Tirreno. Temperature in aumento, massime tra 22 e 25. Al Sud tempo  variabile e qualche piovasco, più diffuso e localmente temporalesco al pomeriggio sulle zone montuose. Temperature stabili, massime tra 21 e 23.

Meteo aggiornamenti lunedì 22 maggio 2017 – «Bel tempo ovunque!» 

Le previsioni meteo dicono che al Nord avremo ancora alta pressione e bel tempo su tutti i settori salvo isolati piovaschi diurni sulle Alpi orientali e qualche velatura in arrivo da ovest. Temperature in aumento, massime tra 24 e 28. Al Centro pressione in aumento, con una bella giornata di sole. Tendenza in serata all’arrivo di qualche velatura da ovest. Temperature in lieve aumento, massime tra 22 e 27. Al Sud bel tempo su tutte le regioni con tendenza a qualche velatura in arrivo da ovest in serata. Temperature poco variate, massime tra 21 e 24.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

CONDIVIDI