Sciopero comparto Aereo di oggi. Le motivazioni della protesta

Nonostante la precettazione del ministro Salvini, oggi il comparto aereo ha messo in atto un sciopero di 4 ore. Scopriamo i motivi della protesta di oggi!
Sciopero degli aerei

Nella giornata odierna il comparto aereo di terra ha scioperato per 4 ore, con una riduzione dalle originarie 24 ore dopo la precettazione del ministero dei Trasporti. I lavoratori dell’handling, addetti all’assistenza a terra impegnati nel carico e scarico dei bagagli, nei check-in dei passeggeri e nel servizio agli aeromobili, si sono fermati nella fascia oraria dalle 13:00 alle 17:00. Nella giornata odierna svariati i disagi per coloro che si sono trovati negli aeroporti. Le varie compagnie hanno provveduto a rendere noti gli elenchi dei voli cancellati.

Per i viaggiatori sarà possibile richiedere il rimborso dei voli cancellati, nonostante lo sciopero non sia direttamente imputabile alle compagnie aeree, ma all’astensione al lavoro del personale di terra.

Le motivazioni alla base della protesta di oggi!

A proclamare lo sciopero di oggi sono state le segreterie nazionali di Filt-Cgil, Fit-Cisl, Uiltrasporti e Ugl Trasporto aereo per sostenere la vertenza per il rinnovo del contratto di lavoro scaduto a fine 2017, dopo un incontro tra i sindacati e l’associazione datoriale Assohandlers non ritenuto soddisfacente.

L’appello al governo dai parte dei dipendenti del comparto aereo!

Le lavoratrici e i lavoratori dell’Handling e le loro famiglie lamentano non solo il danno del mancato rinnovo contrattuale, ma anche la beffa della precettazione, che gli impedisce di utilizzare il diritto di sciopero.

Il Governo, rivendicano i rappresentanti di questo settore del comparto aereo, anziché essere riconoscente nei confronti di chi, durante la pandemia ha rischiato per garantire la continuità dei servizi all’assistenza aeroportuale, ha deciso di penalizzare questo settore della filiera aeroportuale. Le organizzazioni sindacali chiedono un nuovo tavolo di confronto altrimenti proseguiranno un’opposizione compatta, contro una speculazione al ribasso.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Knew.it

Informazioni sull'autore