Strage a nel Maine a Lewiston. Morte 18 persone e 13 i feriti

Un'altra drammatica strage si è consumata a Lewiston nel Maine, dove un ex militare ha sparato sulla folla, uccidendo 18 persone. La Contea è in lockdown!

Sparatoria in Alabama - USA - Stati Uniti d'America

Strage nel Maine, dove un uomo, sparando con un fucile sulla folla, ha ucciso 18 persone e ne ha ferite altre 13. La Contea Androscoggin è attualmente in lockdown, mentre prosegue la caccia all’uomo! L’aggressore è Robert Card, ha 40anni ed un e militare con disturbi psichiatrici, ricoverato in una struttura per persone con problemi mentali la scorsa estate. La caccia all’uomo in corso da ore. Card ha aperto il fuoco sulla gente in tre luoghi diversi, ossia una sala da bowling, un bar e un centro logistico di un supermercato Walmart, prima di fuggire.

La conte di Androscoggin è in lockdown!

Nella notte lo sceriffo della contea di Androscoggin, Eric Samson, ha riferito che le autorità hanno rinvenuto l’autovettura di Card, abbandonata circa 10 chilometri a sud di Lewiston. In un messaggio pubblicato su Facebook, l’ufficio dello sceriffo della contea di Androscoggin ha sollecitato tutte le attività commerciali a chiudere temporaneamente per l’intera durata della caccia all’uomo. All’operazione sta partecipando anche la polizia statale, che ha esortato i residenti a rimanere in casa.

Il pieno sostegno del presidente Biden!

La governatrice del Maine, Janet Mills, nella conferenza stampa di aggiornamento sulla sparatoria, ha ribadito: “Se vedete Robert Card, la persona di interesse ricercata, non vi avvicinate per alcun motivo. La città non meritava un attacco del genere, non lo merita nessuna città“. Il presidente degli Stati Uniti Joe Biden ha ordinato le bandiere a mezz’asta per le vittime della sparatoria, definendola un «atto senza senso di violenza», e parlando con diversi rappresentanti del Maine ha offerto tutto il sostegno federale necessario.

Continua la caccia all’uomo.

Secondo un post su Facebook del Dipartimento di Polizia di Lewiston Robert Card, che è ricercato dalle forze dell’ordine ormai da svariate ore, deve essere “considerato armato e pericoloso“. La Contea di Androscoggin, dove si trova la città di Lewiston, si trova in lockdown, le scuole rimarranno chiuse, e le autorità hanno invitato gli abitanti a rimanere nelle loro case e tenere le porte chiuse a chiave. La strage di Lewiston purtroppo è l’ultima in ordine di tempo di una lunga serie, in un’escalation di violenza che sembra non avere fine.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Knew.it

Informazioni sull'autore